Notizie

Il piede dello sportivo
18 Gen 2018
Il piede dello sportivo

Le persone che praticano sport abitualmente sollecitano maggiormente una delle parti anatomiche più importanti durante l’attività fisica: il piede. L’intensità e la frequenza dell’attività può portare il piede a subire traumi o ad essere in condizioni non ottimali, è quindi utile sapere che i piedi soprattutto in questi casi necessitano di particolare attenzione.

Ogni sport presenta movimenti muscolari, tendinei e ossei caratteristici e a seconda del tipo di attività si possono presentare determinate problematiche.
Nel caso di azioni ripetitive si possono verificare infiammazioni tendinee e fasciti plantari causate da un deficit posturale. La calzatura inadatta in questi casi può rappresentare causa di patologie come il morbo di Haglund.

Negli sport più diffusi quali calcio, pallacanestro, pallavolo o rugby dove gli atleti sollecitano molto il piede in fase di salto ed atterraggio un appoggio scorretto può coninfiammazioniseguire disturbi come il neuroma di Morton o  acute come la metatarsalgia. Il consiglio in questi casi è l’utilizzo di una scarpa morbida e flessibile che assecondi i movimenti del piede così da evitare vesciche ed escoriazioni.

I piedi delle danzatrici invece sono sollecitati specialmente sulla punta e quindi esposti a patologie a carico dell’alluce.

Relativamente al grado di sudorazione del piede dello sportivo all’interno della calzatura si forma l’ambiente ideale per un’altra delle patologie che riguardano il mondo dello sport e non solo: il piede dell’atleta.

I piedi degli sportivi sono soggetti anche a patologie a carico dell’unghia che possono essere causa di calzature o igiene ambientale inadeguate, come ad esempio:

Per tutti gli sportivi è consigliabile sottoporsi ad una visita podologica al fine di constatare la buona salute del piede ed escludere situazioni patologiche che se trascurate possono portare a condizioni gravi che richiedono un tempo maggiore di guarigione.

Il consiglio è il medesimo anche nel caso si avvertano fastidi o dolori localizzati al piede (dita, pianta e dorso) che se trascurati potrebbero aggravarsi fino a comprometterne la funzionalità (movimento) e la deambulazione.

 

Ultimi articoli
Contattaci


Accetto il trattamento dati personali




Copyright ©2018: Podolife