Notizie

Tipologie di onicomicosi
21 Gen 2019
Tipologie di onicomicosi

Il cosiddetto fungo all’unghia (onicomicosi) può generalmente assumere cinque forme:

  • onicomicosi subungueale prossimale
  • onicomicosi subungueale distale
  • onicomicosi da Candida
  • onicomicosi bianca superficiale
  • Onicomicosi totale distrofica

Onicomicosi subungueale distale

Colpisce sia le unghie delle mani che dei piedi; causata generalmente dall’agente patogeto Trichophyton rubrum, si manifesta con ipercheratosi sub-ungueale (ispessimento della cute), onicolisi (distacco della lamina ungueale) e striature giallastre nella parte centrale della lamina ungueale. È la forma di micosi ungueale più frequente ed è sempre associata alla sindrome del piede dell’atleta. Si verifica spesso per fattori di carattere ereditario.

Onicomicosi bianca superficiale

Colpisce principalmente le unghie dei piedi; causata da agenti fungini (generalmente il Trichophyton mentagrophytes) che si localizzano nella parte superficiale del corpo e delle unghie dando luogo a chiazze opache con bordi definiti di colore bianco.
Con l’evolversi dell’infezione le chiazze tendono ad unirsi fino a ricoprire la superficie ungueale (unghia) fino a renderla ruvida e fragile con il rischio di sbriciolamento. È una tipologia di micosi che si manifesta in circa il 10% dei casi.

Onicomicosi subungueale prossimale

Colpisce in egual misura le unghie dei piedi e quelle delle mani; l’agente patogeno responsabile è generalmente il Trichophyton rubrum che si manifesta invadendo progressivamente la plica ungueale prossimale (La porzione di cute che circonda e copre l’unghia ai lati e nella parte prossimale), la matrice ungueale e in seguito anche la lamina. Questa forma rara di micosi se non curata adeguatamente può portare alla perdita totale dell’unghia. Si presenta solitamente nei soggetti immunodepressi, in particolar modo negli HIV positivi.

Patologie associate all’Onicomicosi

Molto spesso, sono associate all’onicomicosi altre patologie di tipo infettivo quali la Tinea cruris (un’infezione micotica all’inguine), la Tinea corporis (una micosi cutanea che colpisce le parti del corpo che sono prive di peli) e la Tinea pedis, patologia comunemente nota come piede d’atleta.

Ultimi articoli
Contattaci



Accetto il trattamento dati personali




Copyright ©2018: Podolife