Notizie

L’ insufficienza venosa o malattia venosa cronica
11 Mar 2018
L’ insufficienza venosa o malattia venosa cronica

Che cos’è l’insufficienza venosa o malattia venosa cronica?

La malattia venosa cronica è dovuta ad un difficoltoso ritorno del sangue al cuore e relativamente agli arti inferiori provoca un aumento di pressione nei capillari conseguendo edemi, ipossia generalizzata e lattacidemia (presenza eccessiva di acido lattico nel sangue).

La rivista European journal of vascular and endovascular surgery riporta le seguenti stime:

  • Tra la popolazione giovanile questa patologia colpisce il 10% dei maschi e il 30% delle femmine.
  • Tra la popolazione ultracinquantenne, la stessa colpisce il 20% dei maschi e il 50% delle donne.

Non solo il genere femminile è più predisposto a contrarre questo disturbo, ma soprattutto la popolazione anziana (50+ anni).

Quali sono i  sintomi  di insufficienza venosa o malattia venosa cronica?

L’insufficienza venosa non è da trascurare poiché può degenerare in una condizione caratterizzata da dolore, gonfiore, alterazioni cutanee e nei casi più gravi in una trombosi di una vena varicosa superficiale.

 Quali sono le cause di insufficienza venosa o malattia venosa cronica?

La malattia venosa cronica è classificata in base alla causa in due macroclassi:

  1. Malattia Venosa Cronica Organica (Sindrome delle gambe senza riposo, (Varici, Trombosi venosa profonda, Dermatite da stasi, Alterazione della capacità valvolare)
  2. Malattia Venosa Cronica Funzionale (Linfedema, Ridotta mobilità degli arti)

Soggetti predisposti e fattori di rischio

  • Assunzione di una posturastatica per lungo tempo
  • Gravidanza
  • Ipertensione
  • Obesità
  • Lavori in ortostatismo (che richiedono di rimanere in piedi e fermi per lungo tempo)
  • Predisposizione genetica
  • Fumo di tabacco
  • Pregressa storia di trombosivenosa profonda
  • Statura: i soggetti alti sono più a rischio di insufficienza venosa
  • Terapia ormonale estrogenica

 Trattamento della malattia venosa cronica

La strategia terapeutica di prima linea per la Malattia Venosa Cronica è tuttora di tipo conservativo e consiste nell’eliminare o ridurre i molteplici fattori che favorisco l’insorgenza della malattia attraverso, ad esempio, il controllo del peso corporeo e delle malattie comorbide, come il diabete. Le nuove acquisizioni scientifiche impongono di adottare strategie terapeutiche innovative, volte ad eliminare o rallentare i processi che favoriscono la cronicità e la progressione della malattia, nonché intervenire precocemente per prevenire le complicanze più gravi.

La malattia venosa cronica tende inoltre ad aggravarsi nei periodi di caldo associati a scarsa attività fisica in quanto l’apparato circolatorio, e i muscoli, della gamba riducono il naturale tono di contrazione ostacolando il drenaggio e la spinta del sangue venoso (ricco di tossine e scarico di ossigeno), dagli arti inferiori, verso l’alto. Questo comporta maggior ristagno di sangue e liquidi a livello di piedi e caviglie, determinandone un fastidioso gonfiore associato a senso di pesantezza, specialmente in soggetti con Insufficienza Venosa Cronica (IVC).

Risulta importante coadiuvare la terapia conservativa con un trattamento locale mirato a contrastare i processi infiammatori vascolari ed epidermici, sostenuti dalla disregolazione patologica del mastocita;  quest’ultimo, importante cellula del sistema immunitario, è considerato promotore delle sofferenze infiammatorie vascolari ed epidermiche, tipiche nella malattia venosa cronica.

L’utilizzo topico di ALIAmidi (Adelmidrol) si è dimostrato efficace nel controllare l’ infiammazione e i sintomi tipici della  Malattia Venosa Cronica, potenziando il naturale meccanismo di difesa contro l’infiammazione (meccanismo ALIA). Preparazioni in Crema o GEL a base di sostanze attive (Adelmidrol, Quercetina, Estratto di Meliloto) hanno manifestato un’importante azione anti-edemigena, venotonica e linfodrenante, in pazienti con Malattia Venosa Cronica. Tali preparazioni arricchite di Eucaliptolo e Mentolo, determinano inoltre un rapido effetto rinfrescante e anti-irritativo.

Ultimi articoli
Contattaci


Accetto il trattamento dati personali




Copyright ©2018: Podolife